Quando la diversità è ricchezza: il diversity management

diversity-management

Non avvalersi delle risorse in modo inclusivo potrebbe essere potenzialmente dannoso per l’azienda: ogni individuo è, infatti, dotato di qualità uniche e di un modo di pensare diverso rispetto a quello degli altri, che nascono da un background culturale specifico e dalle esperienze personali. Le aziende hanno quindi la possibilità di trarre vantaggio da queste differenze, sfruttando al meglio le capacità e i punti di forza di un gruppo di lavoro vasto ed eterogeneo. Valorizzare le diversità significa creare un ambiente inclusivo che migliori il clima e il benessere e, di conseguenza, la produttività delle persone e dell’organizzazione stessa. Ma come valorizzare la diversità in azienda? Ecco qualche consiglio…

1. avere la sponsorship del vertice, che riconosca il valore strategico del diversity management e ne faccia una programmazione di lungo periodo;

2. predisporre un’unità con capacità decisionale che definisca una strategia per portare risultati;

3. costruire pratiche e processi a supporto: utilizzare per esempio le leve della flessibilità;

4. rivisitare la cultura aziendale e adottare un stile di leadership che tenga conto della diversity;

Organizza un corso sul Diversity Management nelle accoglienti aule dell’Istituto Piero Pirelli, vicino al centro di Milano!

Contattaci!

Add a comment

Newsletter

Iscriviti alla newsletter dell'Istituto Piero Pirelli